Ancora sui reading

jacopo nacci, 9 Gennaio 2013

[…] Ci sono buone ragioni per vedere la cultura digitale non come uno strappo nella storia umana, ma anzi come un ritorno di forme e comportamenti che fanno parte di un passato dimenticato. Nel suo libro “Sono le news, bellezza”, Michele Mezza parla di un “neoumanesimo digitale” basato su una condivisione di beni quale non si vedeva dall’epoca precapitalistica. […]

Dei reading avevo parlato con Massimo Giuliani proprio qualche giorno fa. Questa la riflessione di Max, uscita sul quotidiano Bresciaoggi per la rubrica Linguaggi della rete.

Segui il rizoma

INS a PesaroC&G Clicca per ingrandire
A Bologna! A Bologna! Presentazione della collana letteraria Novevolt: progetto, catalogo e aperitivo nell’ambito di Dalla A allo Zammù 2010 presso Zammù Librer...
Narrazioni e relazioni Se uno va dal medico, sarebbe certo felice di avere solidarietà, ma ciò di cui soprattutto ha bisogno sono risposte vere sul suo stato di salute. E qu...
II**II —Dread in my backyard Dreadlock va alla Biblioteca San Giovanni di Pesaro: ne parliamo lì, alle 16.30 di domenica 11, Federica Sgaggio e io.