And the radio plays

jacopo nacci, 15 Maggio 2012

…Ad aumentare l’interesse per il progetto è il fatto che la CNP ha compiuto un gesto di estrema emancipazione dai meccanismi editoriali di questo paese, esercitando una forma di autopubblicazione al di là di ogni compromesso, con una formula all’avanguardia che elimina in un solo colpo tutti gli intermediari editoriali. Ecco dunque che troviamo l’elemento chiave che determina la linea di rottura fra l’operazione di CNP e, da un lato, la forma narrativa blogghistica con la sua natura frammentaria e, dall’altro, l’autopubblicazione tramite servizi online sul modello di lulu.com. Questo elemento è la fiducia nella qualità della propria scrittura e nelle competenze editoriali acquisite lavorando per anni nel settore dell’editoria…

Qui, su Il lavoro culturale, Claudia Boscolo parla di Lo zelo e la guerra aperta, della Cooperativa di narrazione popolare, e intervista Ilaria, Enrico e me.

Su Lo zelo e la guerra aperta hanno scritto anche S.A., Nicola Ciccoli e Matteo Pascoletti. Della CNP hanno parlato anche Gabriele Ametrano e Mattia Filippini.

Segui il rizoma

Di fiamme e di fulmini Da oggi, fino al 24, a Roma, al Forte Prenestino, c'è Crack!: al festival sarà possibile trovare il nuovo numero di Costola e il Monsterpiece di Colle...
Orbite vuote a Pesaro Clicca per ingrandire Orbite vuote – che per sua natura era già un po' a Pesaro – viene a Pesaro. Lo presentiamo venerdì 29 aprile alle 18.00, al...
Persone Sabato 11 dicembre, alle 18.oo, presso il circolo l'Otto, parlerò con Federica Sgaggio del suo nuovo romanzo, L'avvocato G. C'è un'immagine che mi vie...