Bèbi Dai Di'

Jacopo Nacci, 5 maggio 2008

-P-paaa…
-Adesso, adesso ci arriviamo da papi. Guarda: dopo quell’angolo c’è papi.
-Paaa…
-Paaa-pi. Di’: “Paaa-pi”.
-Pa…
-Pi!
-Pa…
-Pi! Dai, di’: “Pa-pi”.
-Pa…
-Pi!
-…Papà!
-Certe volte fai piangere mami, sai?

Segui il rizoma

La Gloria – Vedo le mura e gli archi e le colonne e i simulacri e l'erme torri degli avi nostri, ma la Gloria non vedo. – La Gloria l'è giù in tavernetta con l...
Il tao di Nina e Francesco Fa caldissimo. Sto pedalando verso l’ultimo tratto di spiaggia; chiudo gli occhi, li riapro: vedo in bianco e nero per un istante. Arrivo in fondo all...
Chiba City Blues Ora di pranzo. Sento delle voci dalla finestra aperta.– Mariaterè-saaa!– Ciao Gaietta! Vai a mangiare? Salutami la mamma.– Sì ma ho già mangiato due b...
In merito alla terapia Per quanto il dato fosse già di pubblico dominio grazie all’abbondanza di letteratura sull’argomento, ammetto che senza nemmeno ren...

10 commenti a “Bèbi Dai Di'”

  1. mamikazen ha detto:

    Seeeeeeh.
    Guarda, non dico niente.
    Ma lo penso.

  2. mamikazen ha detto:

    Guarda, te ne auguro almeno tre. Tutti simpaticamente snervanti come quello del post (e la madre, altrettanto pilìna) :D

  3. jacopo nacci ha detto:

    Io non ho trovato per nulla snervante quello del post. Non ho capito, però, perché me ne àuguri tre.

  4. utente anonimo ha detto:

    di niente!
    il prossimo esce il 15… E se per caso il 29 (presentazione alla feltrinelli h18) sei a Firenze… ^_^

  5. vannisantoni ha detto:

    ok allora te lo faccio mandare a Bologna

  6. jacopo nacci ha detto:

    @Uormo:
    è che di fatto i commenti nulla hanno a che vedere con il post.

  7. wormholeseeker ha detto:

    tra il post e i commenti devo essermi perso…anzichennò!

  8. Aenima1 ha detto:

    bahahaauuau :))))

Pubblica un commento