Bèbi Dai Di'

Jacopo Nacci, 5 Maggio 2008

-P-paaa…
-Adesso, adesso ci arriviamo da papi. Guarda: dopo quell’angolo c’è papi.
-Paaa…
-Paaa-pi. Di’: “Paaa-pi”.
-Pa…
-Pi!
-Pa…
-Pi! Dai, di’: “Pa-pi”.
-Pa…
-Pi!
-…Papà!
-Certe volte fai piangere mami, sai?