Bologna – Linea 14

Jacopo Nacci, 6 Ottobre 2008

Suoneria.
-Pronto Vincenzo son sull’autobus… Fermati, Vince’, son sull’autobus, Vince’… Vince’ non ti s… Vince’, non ti sento: son sull’autobus. Pronto, Vin… Ma porc’.

Suoneria.
-Prontooo. Vince’… Vincenzo, non ti s… son sull’autobus, Vince’, non ti posso sentire! Vincenzo. Vincenzooo! Son sull’aaautobus! Vinceee’. Eeeeeeeeh! Ma non ti sto sent… Mavvaff’.

-Pronto signorina, buong… No, signorina. Buongiorno… Sì, può passarmi perfavore Vincenzo Matt… Vincenzo Mattai…? Può passarmi signorina perfavore Vincenzo Mattai? Sì… Sì… me lo pass… me lo passa, perfav… Emmaporcam’…

-Pronto signori’ sì son sempre io. No, è che son sull’autobus… Può passarmi Vinc… sì, lui, grazie. Grazie.
Vince’. Vincenzo… Son sull’aaautobus! Non ti posso sentiiire!
Hai capito finalm…? Hai capito?
Ooooooh!
Hai capito?
Ooooooh!
Ciao.
Ciao.

Segui il rizoma

Bologna-Pesaro ICplus Rossini Mamma: - Hai deciso chi invitare per il tuo compleanno? Figlio: - Sì, invito Norman… Loris… Denis… Antonio… Mamma...
One day one trip 1 15:30 Capo: -Ho visto che non stai togliendo dal database i nominativi doppi. Eppure non ti ho detto di cominciare a togliere dal database i nominativ...
Non alla patria, non al linguaggio, tanto meno ai ... -Guarda. Ecco, guarda: respira? -Eh? -Il coniglio. -Eh. Cosa. -Sta respirando? -Presumo di sì: è vivo. -No, dico: lo vedi? Vedi la sua p...
Non alla patria, non al linguaggio, tanto meno ai ... Io: -Mi scusi signora, mi farebbe passare? Devo scendere alla prossima. Lei: -Tutti dobbiamo scendere. È un autobus. Io: -Mi perdoni, è ...