Ecco fera faccia di Gwar n.8

Jacopo Nacci, 15 agosto 2008

La sua amica è rinata. Dopo una lunga storia che l’aveva resa stanca, logora, nervosa, egli l’ha ritrovata un giorno luminosa, paga, estasiata. Ha voluto lei che lui conoscesse il comprimario di un tal rinascimento. Ed è per questo che ora lui siede a un tavolo e ascolta un uomo molto sudato dire quanto bene scriva e quale intelligenza sopraffina possieda e quale straordinaria storia di conversione abbia raccontato, Magdi Cristiano Allam.

Segui il rizoma

Ecco fera faccia di Gwar n.4 Pur essendosi autoescluso per non sentirsi più escluso, c’è ancora chi lo stana appositamente per escluderlo. Un telefono gli vomi...
Ecco fera faccia di Gwar n.14 Ignora i segnali, le brecce, sorride e finge di niente, (va tutto bene! va tutto bene!,) fino a che il frastuono emesso dalla realtà raggiunge ...
Ecco fera faccia di Gwar n.5 Come ogni volta che la notte gli vien tonda dal nervoso, alle sei del mattino gli occhi lucidati dalla veglia fissano luminosità impossibili e ...

12 commenti a “Ecco fera faccia di Gwar n.8”

  1. FrancescoV ha detto:

    Felice Ferragosto e buon weekend…^___^

    Francesco.

  2. jacopo nacci ha detto:

    Ciao,
    ^___^
    anche a te!

  3. jacopo nacci ha detto:

    In pratica si sta parlando di una donna finita in fase euforica dopo aver fatto la conoscenza di un ciellino?

    Precisamente.
    Temo che una forma di ermetismo stia afferendo la mia sintassi oltre il lecito. Dovrò darmi una regolata.

  4. jacopo nacci ha detto:

    Gagòlo gagòlo, zumquam pedaso.
    Cete.

  5. anarcadia ha detto:

    Sto cercando (per ora inutilmente) di districarmi nell’attribuzione dei soggetti ai periodi:

    “Ed è per questo che ora lui siede a un tavolo”

    Questo “lui” è lo stesso che ha poco prima ha ritrovato lei “luminosa, paga, estasiata”, giusto?

    “ascolta un uomo molto sudato”

    E questo sarebbe il comprimario, giusto?

    In pratica si sta parlando di una donna finita in fase euforica dopo aver fatto la conoscenza di un ciellino?

  6. anarcadia ha detto:

    ERRATA CORRIGE:

    “…che [.] poco prima ha…”,

    volevo dire (scrivere).

  7. anarcadia ha detto:

    Si chiama “minimalismo”: sei in piena ascesi a quanto pare, eh? Ahahah! ;D

    Afferendo me lo son dovuto cercare: è grave? ^_^”

  8. anarcadia ha detto:

    Dimenticavo: non conosco ciellini se non per nomeèa, mi è bastato vederli reggere il manifesto “silvio salvaci” al meeting di rimini, un paio d’anni fa.

  9. anarcadia ha detto:

    Salutami i sette cieli, ahahah!

  10. utente anonimo ha detto:

    Sui quaranta, due figli, benestanti (anche in spiaggia si può capire chi cià li sordi chi no).

    Lei legge erri potter, lui l’uscita postuma di oriana fallaci.
    M’è venuto prima di grattarmi poi di girare lo sguardo.
    (considerate che lui tipo muoveva un poco le labbra e sembrava interpretare con lo sguardo quanto leggeva)

    Il commento potrebbe essere ritenuto poco pertinente, e io sarei tra i sostenitori primi del giudizio. A mia parziale discolpa posso dirvi che per me magdi è posseduto da oriana. Al momento non ho prove certe.

  11. jacopo nacci ha detto:

    lui tipo muoveva un poco le labbra e sembrava interpretare con lo sguardo quanto leggeva.

    Credo possa essere considerata una forma di preghiera.

    per me magdi è posseduto da oriana.

    Grande. Un’intuizione geniale.

  12. anarcadia ha detto:

    Se non altro, spiegherebbe molte cose…

Pubblica un commento