Ecco fera faccia di Gwar n.8

Jacopo Nacci, 15 agosto 2008

La sua amica è rinata. Dopo una lunga storia che l’aveva resa stanca, logora, nervosa, egli l’ha ritrovata un giorno luminosa, paga, estasiata. Ha voluto lei che lui conoscesse il comprimario di un tal rinascimento. Ed è per questo che ora lui siede a un tavolo e ascolta un uomo molto sudato dire quanto bene scriva e quale intelligenza sopraffina possieda e quale straordinaria storia di conversione abbia raccontato, Magdi Cristiano Allam.

Segui il rizoma

Ecco fera faccia di Gwar n.1 Rinuncia a un sonno cristiano e con autoriprovazione si abitua a dormire dalle otto del mattino alle tre del pomeriggio. Dopo aver letto qualche pagin...
Ecco fera faccia di Gwar n.12 Si alza e cammina a piedi nudi nella sua casa come dentro una città che è stata bombardata. Si porta le mani alla testa, e poi sugli occ...
Ecco fera faccia di Gwar n.10 …ra Agape stringe Eros all’angolo, destro ancora destro e… bum, mamma mia che sinistro, Eros chiude la faccia dà il fianco,...
Ecco fera faccia di Gwar n.6 Che vi sia della vanità nell’obbedienza è cosa che finalmente oggi non lo turba. Ne ha avuto paura in passato; pensava: se la mia ...