Gianluca Liguori su Dread

jacopo nacci, 10 aprile 2013

Questa recensione di Gianluca Liguori a Dread – a lungo smarrita nell’arcipelago dei supporti – è comparsa sul numero 240 di Frigidaire, gennaio 2012.

Liguori su Dread

Clicca per leggere la recensione

Un grazie a Vanni Santoni per averla recuperata.

Segui il rizoma

Lo zelo e la guerra aperta Eppure sembrava che fosse finitadi Enrico PiscitelliÈ finita. È finita da tanto. È finita da così tanto tempo che Michela son mesi che si chiede se ...
Senza toccare terra La Grasse Matinée – la rubrica curata da Leyla Khalil per Caffè News – rimbalza su un lato pressoché inesplorato di Dreadlock. Se la filosofia del p...
Francesco Cristiano recensisce Dreadlock Una fittissima rete di collegamenti fra i pochi protagonisti, le citazioni sull’attuale realtà italiana che in questo momento imperversa, sono racco...