Guida ai super robot è su Lega Nerd

jacopo nacci, 10 gennaio 2017
Daikengo, 1978

Daikengo, 1978

Nacci mette in fila i momenti fondamentali di questa lunghissima epopea culturale con schede dettagliate degli anime presi in esame. Sviscera, servendosi anche degli strumenti analitici della filosofia, significati più o meno nascosti e meccanismi di storie per ragazzi solo all’apparenza innocue. Siamo di fronte a un’operazione nostalgia? È un libro per adolescenti mai cresciuti? È un libro didascalico? La risposta a queste domande per una volta c’è ed è un secco no. Non è da tutti scrivere quasi trecento pagine di guida ai super robot senza mai annoiare il lettore. Nacci c’è riuscito in pieno, la Terra è salva.

Su Lega Nerd, Andrea Cattaneo recensisce con molta generosità Guida ai super robot.

(Aggiornata la pagina dedicata alla Guida con tutti gli estratti e le recensioni)

Segui il rizoma

Guida ai super robot su Sakura Magazine Daikengo, 1978 Un nuovo libro nell’ormai abbastanza ampia saggistica in tema animazione giapponese, ma anche un libro nuovo come approccio a quello ...
Pascoletti recensisce Dread Dreadlock! (Zona 9volt, 2011), che esce in libreria il 25 ottobre, è un tassello godibilissimo di questo percorso. È un romanzo breve, ma molto den...
I robottoni nella top ten da spiaggia di Panorama Zambot 3, 1977 Su Panorama, Matilde Quarti mette Guida ai super robot tra i dieci saggi da portarsi al mare. Io comunque sto leggendo L'ordine del...
Guida ai Super Robot su Ariesblog Grendizer, 1975 Quando ho deciso di leggere questo volume, l'aspettativa era che fosse il classico riassunto di un po' di serie, contornato da qualc...

Pubblica un commento