Guida ai super robot su Mangialibri

jacopo nacci, 28 maggio 2017
Voltes 5, 1977

Voltes 5, 1977

Il libro curato dal pesarese Jacopo Nacci invece scardina dal di dentro il format di cui sopra, rendendo Guida ai super robot qualcosa di molto differente, di molto sorprendente, di infinitamente migliore. Le schede sono qui solo un punto di partenza, un pretesto o forse un dazio da pagare: siamo di fronte a un saggio che analizza con acume gli anime dal punto di vista tecnico, stilistico e tematico, che indaga i risvolti sociali delle trame, che accompagna il lettore lungo un percorso filosofico, poetico e grafico con una certosina competenza che non rinuncia però al gusto per l’astrazione, all’azzardo speculativo, all’iperbole estetica.

Su Mangialibri una splendida recensione di David Frati.

Segui il rizoma

Manga Academica visto da qui L'inizio del saggetto E arriva anche il giorno nel quale stai, con un tuo saggetto inedito su Tradizionalismo e nichilismo negli avversari dei sup...
Guida ai super robot su Ariesblog Grendizer, 1975 Quando ho deciso di leggere questo volume, l'aspettativa era che fosse il classico riassunto di un po' di serie, contornato da qualc...
I robottoni su Tex Clicca sull'immagine per leggere l'articolo Su "Tutto Tex" di luglio, Graziano Frediani si occupa di Guida ai super robot.
Pascoletti recensisce Dread Dreadlock! (Zona 9volt, 2011), che esce in libreria il 25 ottobre, è un tassello godibilissimo di questo percorso. È un romanzo breve, ma molto den...

Pubblica un commento