Guida ai super robot su Plutonia Experiment

jacopo nacci, 16 gennaio 2017
Venus, 1974

Venus, 1974

La carne al fuoco è tanta, ed è cucinata molto bene.
Il libro non si lascia andare a infantili amarcord o a disamine semplici e tardo-adolescenziali, bensì mantiene questi toni per tutte le 300 pagine, lasciandosi leggere con piacere e con grande interesse.
Lo ritengo un testo imprescindibile per chi, pur continuando ad amare anime e manga “robotici” del passato, cerca di esaminare gli aspetti che – ovviamente – ci sfuggivano a quei tempi.

Alessandro Girola recensisce Guida ai super robot su Plutonia Experiment.

Segui il rizoma

Due nuove recensioni per Guida ai super robot Ufo Robot Grendizer, 1975 Mentre la Guida ai super robot finisce tra i sei libri consigliati da I dolori della giovane libraia e tra i cinquanta l...
Guida ai super robot sul Mucchio Selvaggio "Li chiamavano robottoni", sul Mucchio Sul Mucchio Selvaggio di febbraio, Mario A. Rumor parla di Guida ai super robot nell'ambito di uno splendid...
Senza toccare terra La Grasse Matinée – la rubrica curata da Leyla Khalil per Caffè News – rimbalza su un lato pressoché inesplorato di Dreadlock. Se la filosofia del p...
Guida ai super robot su Liberi di scrivere Groizer X, 1976 Non è il primo libro ad uscire in tema, da quando i fan di quei giganti d’acciaio hanno potuto iniziare a riflettere non più da bamb...