Guida ai super robot su Primus Crom Chtulhu

jacopo nacci, 4 gennaio 2017
Daltanious, 1979

Daltanious, 1979

Avete presente quel discorso fatto dagli estimatori di cultura giapponese per giustificare, a tutti gli altri, il fatto di guardare film di Godzilla? Quelli degli anni ’80?
Citare insomma il grande originale del 1954 di Honda e Godzilla come allegoria, satira e metafora dell’orrore dell’Atomica?
Jacopo Nacci compie qualcosa del genere per il genere dell’animazione super robotico.
Indaga e analizza quelli che sono da sempre i cartoni dei robottoni e trova in essi significati, poetiche, correnti e periodi… ed è convincente nella sua esposizione e Guida ai Super Robot sembra in tutto e per tutto una storia della letteratura con soggetto l’animazione super robotica giapponese dal 1972 al 1980.
È in tutto e per tutto un manuale, più che un saggio: è un saggio ma ha la forma del manuale scolastico con tanto di sezioni e ‘riquadri’.

Una recensione bella e lunga e anche critica della Guida ai super robot su Primus Crom Chtulhu.

Segui il rizoma

I robottoni in Svizzera Godam, 1976 La scorsa estate, il Michele Serra buono mi ha intervistato per la trasmissione Nerd 3.0, in onda sulla Radiotelevisione della Svizz...
Tedoldi recensisce Dread Nel mondo durissimo di oggi, questi quarantenni resistono emotivamente anche grazie alle letture che hanno fatto. Le generazioni precedenti sono c...
Calypso Da Governa ogni cosa a Calypso. Sutura by Montezuma Sutura dei Montezuma si trova qui. Un'intervista ai Montezuma, per Flanger – Musica molto b...
Intervista e recensione su Fantascienza.com Jeeg, 1975 Operazioni di questo tipo lasciano sempre il sospetto legittimo che si tratti di sovrainterpretazione: che sia insomma un unico grande tr...