L’indicibile, cioè il reale

jacopo nacci, 18 agosto 2017
Pesaro dalla collina del Campus

Pesaro dalla collina del Campus

Qualche giorno fa, il Collettivo Paolo Uccello – che ha un blog molto serio e molto bello e relativa pagina facebook che dovreste assolutamente seguire – mi ha fatto un’intervista, un’intervista a tutto campo – sui miei lavori, non solo sulla Guida ai robottoni – che mi ha tenuto costantemente sul filo tra vita pubblica e vita privata, che mi ha costretto a cercare le parole per raccontare la congiuntura tra condizione di vita, concezione del mondo e concezione della scrittura. Insomma, quelli del Collettivo mi hanno costretto a mettere in piazza un po’ di cose, e ho dovuto fare un gran lavoro per riuscire a starci dentro senza scappare e senza metterci dentro troppo. Non smetterò mai di ringraziarli.

Segui il rizoma

Nichilismi, infamie Questa lettera di Roberta De Monticelli è comparsa ieri sul Foglio con il titolo "Abiura di una cristiana laica". Questo è un addio. A molti cari a...
Trecento Gundam Clicca sull'immagine per leggere l'articolo Immaginiamo titoli alternativi per questo articolo del Corriere della Sera: La madre butta via i Gunda...
Un filo sottile e adamantino lega ogni male nel Ma... Qui sopra la copertina del volume scritto - vi si trovano capitoli lunghi quattro pagine sulle quali, infatti, sono distribuite financo venti righ...
L’integrità della coscienza E' uscita su MicroMega un'intervista a Roberta De Monticelli, che è risposta alla risposta di Betori alla prima lettera della filosofa, pubblicata sul...

Pubblica un commento