Non si esce vivi dall’underground

Jacopo Nacci, 22 settembre 2009

Non si esce vivi dall’underground

È uscito lo SpecialOne di Collettivomensa, a tema Non si esce vivi dall’underground. Sostiene Collettivomensa: “ben 80 paginone di racconti, fumetti, illustrazioni tutti lì a spaziare sull’esperienza degli autori nel traforo malsano dell’underground e poi proclami apocalittici, environment, ricette di cucina, accorgimenti sulla pesca all’aspetto e naturalmente un sacco di pulzelle nude”. Dentro ci trovate, tra tutte queste cose fighissime di autori e fumettisti e illustratori elencati qui, il mio racconto Dreadlock! (episodio pilota), e pure un inedito di Vanni. Per avere lo SpecialOne dovete venire a Ultra, dove lo SpecialOne sarà presentato il 23, oppure cercarlo in giro nelle librerie più fighe e sensate d’Italia, oppure scrivere a collettivomensa [at] yahoo.it.

Segui il rizoma

Enfasi Dopo la quinta ora facciamo la strada insieme. Scarmiglia sta zitto, Bocca discute, io rispondo. Parliamo ancora dei comunicati, della loro lingua. Bo...
La guerra dei nerd La copertina dell'articolo su Not Rimettere al centro le storie, mantenere la vocazione tecnica e applicarla anche all’interpretazione e alla crea...
Manufatti Questa recensione è apparsa sul numero 7 di Satisfiction. Wunderkind di D’Andrea G.L. fa molte cose e le fa bene: dà inizio a una trilogia dipingend...
Martiri della tecnica – parte prima: del non... Ferruccio Mengaroni, Medusa, 1925 Sul caso relativo al finevita andato in onda in Italia negli anni appena trascorsi e in particolare l’anno scors...