(oltre) I limiti dell’interpretazione

jacopo nacci, 28 marzo 2010

Facebook interpreta

Segui il rizoma

Lundi Perdonare. Non si può. Quando qualcuno ci ha fatto del male, si creano in noi determinate reazioni. Il desiderio della vendetta è un desiderio di equi...
Ciò che determina il destino Da Ordo amoris, di Max Scheler: Chi ha l'ordo amoris di un uomo ha l'uomo stesso. Ha per l'uomo inteso come soggetto morale ciò che è la formula d...
Solaristica (3) «Un altro volumetto rilegato in pelle si era infilato fra le annate dell’Almanacco. Prima di aprirlo rimasi un po’ a rimirarne la copertina rovinata...
Il cinema del padre di Alvise (estratto) Sapevo però che da San Marino il padre di Alvise tornava con decine di videocassette VHS, perché questo Alvise lo diceva sempre, e citava Totò, Alber...

2 commenti a “(oltre) I limiti dell’interpretazione”

  1. unastranastrega ha detto:

    :))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))

  2. Jacopo Nacci ha detto:

    ^__^

    Da notare che non solo FB oltrepassa i limiti dell’interpretazione, ma lo fa in direzione di un abbassamento del livello.

Pubblica un commento