One day one trip 3

jacopo nacci, 14 giugno 2007

16:28
Capo: -Perché stai contattando l’albergo?
Jago: -Non devo?
Capo: -Certo che no: è già stato contattato a marzo.
Jago: -Ricordi quando ci hai detto di fare il secondo giro?
Capo: -Certo.
Jago: -Ricordi che ci hai detto di ricontattare tutti gli esercizi indifferentemente?
Capo: -Certo, ma ho detto “tutti gli esercizi”, non gli alberghi.
Jago: -…
Capo: -Sono stufo di questo andazzo. Non va bene per niente.

Segui il rizoma

Delitti familiari -Fatto buon viaggio? -Direi di sì, posto a sedere, finestrino aperto, dai. -Insomma il solito schifo. -No, pa'. Ti sto dicendo che è and...
One day one trip 2 15:57 Capo: -Adesso mi devi spiegare perché non stai eliminando i dati del primo giro ora che stai facendo il secondo. Jago: -Perché mi ...
Non alla patria, non al linguaggio, tanto meno ai ... Io: -Mi scusi signora, mi farebbe passare? Devo scendere alla prossima. Lei: -Tutti dobbiamo scendere. È un autobus. Io: -Mi perdoni, è ...
Di fronte a lui (clicca sulle tavole per ingrandirle) Di fronte a lui, Alessandro Baronciani e Jacopo Nacci. Apparso su "Concrete - lo spirito contin...