One day one trip 4

Jacopo Nacci, 21 Giugno 2007

17:13
Capo: -Guarda questa scheda. È la scheda di un’azienda, no?
Jago: -Sì.
Capo: -Che numeri ci sono?
Jago: -Il numero di casa del titolare e il suo cellulare.
Capo: -E dov’è il numero dell’azienda?
Jago: -Non ne ho idea.
Capo: -Ecco, nemmeno io, quindi vedi di farlo saltare fuori entro tre minuti.
Jago: -Va bene.

17:15
Jago: -Non è nel database.
Capo: -Come non è nel database?
Jago: -E nemmeno sull’elenco.
Capo: -Ma insomma! Ma dove diavolo li hai chiamati, possibile che non hai più nemmeno la traccia del contatto, e come cacchio l’hai fatta saltare fuori questa scheda se non hai il numero? Io davvero non so cosa fare. Io non so dav-ve-ro co-sa fa-re. Come cacchio…? Ussignòr… Ma come ti viene di compilare una scheda senza metterci il numerooo? Cosa c’hai nella testaaa?
Jago: -…Capo…
Capo: -Eeeeeeeeh!
Jago: -Guarda il nome dell’operatore: quella scheda… non l’ho compilata io…
Capo: -Usterìa, t’ha ragiòn.

Segui il rizoma

Nella condizione irrevocabile (2.0) Go Nagai, Mao Dante, 1971 In questo momento mi trovo a due anni da te. È la prima volta che vengo nel futuro a fare la stagione. Fare avanti e ind...
Bèbi Dai Di' -P-paaa… -Adesso, adesso ci arriviamo da papi. Guarda: dopo quell’angolo c’è papi. -Paaa… -Paaa-pi. Di’: &ldquo...
L’Acheronte del nonno Su Scrittori Precari, L'Acheronte del nonno, il racconto che ho letto a Torino una sega: È in quell’istante che la porta della sala si piega verso...
Verso il muro Mi sveglio: sto male, mi fa male il cuore come quella volta a natale. Sono scivolato verso il fondo del letto e tu non sei di fianco a me: sei di tra...