One day one trip 4

Jacopo Nacci, 21 giugno 2007

17:13
Capo: -Guarda questa scheda. È la scheda di un’azienda, no?
Jago: -Sì.
Capo: -Che numeri ci sono?
Jago: -Il numero di casa del titolare e il suo cellulare.
Capo: -E dov’è il numero dell’azienda?
Jago: -Non ne ho idea.
Capo: -Ecco, nemmeno io, quindi vedi di farlo saltare fuori entro tre minuti.
Jago: -Va bene.

17:15
Jago: -Non è nel database.
Capo: -Come non è nel database?
Jago: -E nemmeno sull’elenco.
Capo: -Ma insomma! Ma dove diavolo li hai chiamati, possibile che non hai più nemmeno la traccia del contatto, e come cacchio l’hai fatta saltare fuori questa scheda se non hai il numero? Io davvero non so cosa fare. Io non so dav-ve-ro co-sa fa-re. Come cacchio…? Ussignòr… Ma come ti viene di compilare una scheda senza metterci il numerooo? Cosa c’hai nella testaaa?
Jago: -…Capo…
Capo: -Eeeeeeeeh!
Jago: -Guarda il nome dell’operatore: quella scheda… non l’ho compilata io…
Capo: -Usterìa, t’ha ragiòn.

Segui il rizoma

Nazionalsurrealismo - Tu non ci crederai. - Cosa? - Al lavoro, il tizio che ha la scrivania di fianco alla mia... è un nazista. - Eh… capirai… - Non hai capito....
Till death do us party Cecilia aveva messo sul piatto il vinile di True Blue, aveva acceso il giradischi, aveva appoggiato la puntina sul bordo del disco ed era andata a...
One day one trip 1 15:30 Capo: -Ho visto che non stai togliendo dal database i nominativi doppi. Eppure non ti ho detto di cominciare a togliere dal database i nominativ...
Golden Hours (sul culto degli dèi) Ricordi cosa successe a quei due che non siamo più noi, quest’estate? Estate? La loro seconda estate insieme, no? Senza inverni: non hann...

9 commenti a “One day one trip 4”

  1. anarcadia ha detto:

    Tòh ‘ste gir, à n’è poch.

  2. Alessia7 ha detto:

    Secondo me te a quest’uomo gli hai fatto qualcosa.

  3. anarcadia ha detto:

    Ahahahah… :DD

  4. Alessia7 ha detto:

    ^_^ Anar ma te Jago lo conosci? E’ così “duro” come crede che sia il suo capo?

  5. anarcadia ha detto:

    In realtà l’ho incontrato di persona tre volte in tutto. Per quel che ne so non lo definirei “duro”, se intendi “duro di comprendònio”. Forse, come si evince dai vàrii commenti registrati nelle sèrie di postS che Jago ha dedicato al call center, esistono semplicemente due “piani logici”, diversi, con finalità diverse, su cui “viaggiano” certe persone ed i loro datori di lavoro (il mio ricorda molto quello da lui descritto) ^^

  6. Alessia7 ha detto:

    Grazie per la precisazione Anar.. :( ho capito che te ed il tuo amico Jago mi considerate decisamente poco intelligente, ma inzomma..scriverlo sul blog non è carino..

  7. anarcadia ha detto:

    Ti stai inventando TUTTO di sana pianta, Ale: stai scherzando?

  8. jacopo nacci ha detto:

    ho capito che te ed il tuo amico Jago mi considerate decisamente poco intelligente

    Questa frase è lorda dall’errore.

Pubblica un commento