One day one trip 6

Jacopo Nacci, 25 Giugno 2007

18:12
Capo: -Cosa fai? Selezioni tutti i nominativi?
Jago: -Devo spostarli uno per uno?
Capo: -E certo! Sei matto?
Jago: -Forse, ma perché devo spostarli uno per uno?
Capo: -Perché se li selezioni tutti e ti si cancellano?
Jago: -Eh?
Capo: -Se li selezioni tutti e ti si cancellano?
Jago: -Cioè: se li seleziono tutti, premo il tasto destro, dico ‘cancella’, rispondo ‘sì’ al ‘sei sicuro?’ e poi svuoto il cestino? Mi sembra un’ipotesi improbabile.
Capo: -Perché?
Jago: -Perché dovrei farle io, tutte queste cose.
Capo: -Certo, tu sei l’unico che sa usare il computer, vero?
Jago: -…
Capo: -Non mi piace per niente questa tua presunzione.

Segui il rizoma

Polli, gente, tempo (con fuga) E’ mattina e Lan Tze sta andando al mercato. Porta due polli piccoli in una gabbia di bambù. Subito dopo il ponte sopra il ruscello Keng, la strada gr...
One day one trip 4 17:13 Capo: -Guarda questa scheda. È la scheda di un’azienda, no? Jago: -Sì. Capo: -Che numeri ci sono? Jago: -Il numero di casa d...
Verso il muro Mi sveglio: sto male, mi fa male il cuore come quella volta a natale. Sono scivolato verso il fondo del letto e tu non sei di fianco a me: sei di tra...
St. Elmo’s Fire (ecco i miei denti) Il primo non può farcela, sai? Lo vedo, trasuda rabbia, è nervoso. Anche il suo corpo tradisce qualcosa della devianza repressa. La provincia fa male,...