Porpora commenta Dreadlock

jacopo nacci, 13 maggio 2013
Giulio Giordano, i Laureati

I Laureati visti da Giulio Giordano

Curioso come il rapporto con le forze del Male – qui interpretato principalmente dal Grottesco nel volto del comico, dall’opposizione sistemica dei Laureati, nonché da persone a lui vicine che reinterpretano il Reale e la sua faccia come faccia cosmetica – intorti in qualche modo sia Matteo che Dreadlock, incapaci di reagire in maniera convincente di fronte a queste azioni che invece che essere di violenza pura sono reazioni spesso estetiche, spesso etiche.

Qui, sulla Nottola di Minerva, Ivano Porpora prende note a margine di Dreadlock.

Il sito di Giulio Giordano, l’autore del ritratto.

Segui il rizoma

I robottoni su Nathan Never Magazine Clicca sull'immagine per leggere l'articolo Altro Bonelli, altra firma, altra menzione: Giuseppe Lippi parla di Guida ai super robot su "Nathan Ne...
Radici Il secondo dei tre racconti che compongono Lo zelo e la guerra aperta, "Radici", è on-line su Tracce nella rete, il blog di Ilaria Giannini. Colgo...
Guida ai super robot su Plutonia Experiment Venus, 1974 La carne al fuoco è tanta, ed è cucinata molto bene. Il libro non si lascia andare a infantili amarcord o a disamine semplici e t...
Fortune Talvolta un testo reca in sé un significato di cui l'autore non è cosciente, ma che, una volta portato alla luce, egli è costretto a riconoscere come ...