Porpora commenta Dreadlock

jacopo nacci, 13 Maggio 2013
Giulio Giordano, i Laureati

I Laureati visti da Giulio Giordano

Curioso come il rapporto con le forze del Male – qui interpretato principalmente dal Grottesco nel volto del comico, dall’opposizione sistemica dei Laureati, nonché da persone a lui vicine che reinterpretano il Reale e la sua faccia come faccia cosmetica – intorti in qualche modo sia Matteo che Dreadlock, incapaci di reagire in maniera convincente di fronte a queste azioni che invece che essere di violenza pura sono reazioni spesso estetiche, spesso etiche.

Qui, sulla Nottola di Minerva, Ivano Porpora prende note a margine di Dreadlock.

Il sito di Giulio Giordano, l’autore del ritratto.

Segui il rizoma

La questione di genere nell’anime super-robo... Gackeen, 1976 Tra eroine (troppo) perfette destinate a fallire, personaggi secondari accudenti e nemiche sensuali, non possiamo che giungere alla st...
La recensione del Dr. Manhattan Zambot 3, 1977 Lettura muy interessante perché, oltre ad esser scritto benissimo, Guida ai Super Robot non è quello che il titolo lascia credere. Sì...
Due nuove recensioni per Guida ai super robot Daitarn 3, 1978 Guida ai super robot incassa con orgoglio l'approvazione di Banzai-Dojo, il sito del mangashop Banzai di Padova: Pensavamo di sap...
I robottoni su Tex Clicca sull'immagine per leggere l'articolo Su "Tutto Tex" di luglio, Graziano Frediani si occupa di Guida ai super robot.