Sampling Reich

Jacopo Nacci, 28 febbraio 2005

Hiimelectric, Television

“Il fascismo è l’atteggiamento emozionale fondamentale dell’uomo autoritariamente represso dalla civiltà delle macchine e dalla sua concezione meccanicistico-mistica della vita.”

“Il carattere meccanicistico-mistico degli uomini del nostro tempo crea i partiti fascisti e non viceversa.”

“L’ideologia razziale è una tipica espressione caratteriale biopatica dell’uomo orgasticamente impotente.”

“Non sarebbe più logico chiedersi che cos’è, nelle masse e dentro le masse, a render loro impossibile di riconoscere la vera funzione del fascismo? Le solite formule: ‘i lavoratori debbono rendersi conto’, o le autocritiche del tipo ‘noi non abbiamo capito che’ non servono a nulla. ‘Perché’ i lavoratori non si rendono conto e ‘perché’ noi non abbiamo capito?”

Wilhelm Reich, Psicologia di massa del fascismo

Segui il rizoma

Solaristica (4) «A mio parere, Gibarian aveva ragione nel giudicare che l’argomentazione sbrigativa di Muntius fosse di un madornale semplicismo, avendo trascurato ...
Alla pari con se stessi Pianta di serra. Si parla spesso di precoci e di tardivi, quasi sempre con un segreto augurio di morte per i primi; ma il discorso non regge. Chi ma...
Poi arriva un giorno «Poi arriva un giorno, che è un giorno più bello degli altri, Abramo si è alzato ed è felice, perché oggi il sole è splendente e sa che passerà un gio...
Dimanche Tu sei per me il massimo valore, solo se il tuo essere è perfettamente compatibile con questa possibilità – con una spiegazione interamente natural...