Post taggati ‘psicoanalisi’

Trappola

jacopo nacci, 16 agosto 2010

Chupa Freud— Bene, adesso facciamo che tu sei la tua cacca.
– Bene, sono la mia cacca.
– Come ti vedi?
– Mmm. Un bel cubotto di cacca, inodore, di color gianduia.
– Quindi: hai detto che tu sei una cacca.
– No, calma: tu hai detto che io dovevo fare finta di essere la mia cacca. Io non ho detto “io sono una cacca”. Cioè l’ho detto, ma non in questi termini, perché tu mi hai detto di dirlo.
– Sta di fatto che tu hai detto, in seguito alla mia richiesta, “Io sono una cacca”.
– No, guarda, non puoi dirmi “Di’: io sono la mia cacca” e poi dirmi – punto il dito, faccio una voce da ragazzino – “Hai detto che sei una cacca”.
– Non ho fatto quel gesto lì, non ho fatto quella voce lì. Dimmi perché ti viene da reagire così.
Considero che ha ragione su quest’ultimo punto, ma che sostanzialmente la faccenda rimane la stessa, ciononostante accolgo la richiesta.

(altro…)