Tedoldi recensisce Dread

jacopo nacci, 31 ottobre 2013

Dreadlock, vista da

Nel mondo durissimo di oggi, questi quarantenni resistono emotivamente anche grazie alle letture che hanno fatto. Le generazioni precedenti sono cresciute in mezzo alle favole con gli orchi. I quarantenni hanno letto, oltre che di orchi, di supereroi – e hanno imparato che gli orchi sono battibili.

Su La poesia e lo spirito, Guido Tedoldi recensisce Dreadlock.

Segui il rizoma

Luca Giudici recensisce Dreadlock Dreadlock è un demone, che si incarna in Matteo, e tutto il romanzo – visto come possessione – altro non è che una discesa agli inferi, un percors...
I robottoni su Tex Clicca sull'immagine per leggere l'articolo Su "Tutto Tex" di luglio, Graziano Frediani si occupa di Guida ai super robot.
Pascoletti recensisce Dread Dreadlock! (Zona 9volt, 2011), che esce in libreria il 25 ottobre, è un tassello godibilissimo di questo percorso. È un romanzo breve, ma molto den...
Intervista e recensione su Fantascienza.com Jeeg, 1975 Operazioni di questo tipo lasciano sempre il sospetto legittimo che si tratti di sovrainterpretazione: che sia insomma un unico grande tr...

Pubblica un commento